SICIS Vetrite Certificates ISO UNI EN Standards

Commessa: Order: 86795 Provenienza dell’oggetto: Item origin: campionato e fornito dal cliente sampled and supplied by the customer Identificazione dell’oggetto in accettazione: Identification of item received: 2021/0373 del 11 febbraio 2021 2021/0373 dated 11 February 2021 Data dell’attività: ctivity date: 17 marzo 2021 17 March 2021 Luogo dell’attività: ctivity site: Istituto Giordano S p A - Strada Erbosa Uno, 80 - 47043 Gatteo (FC) - Italia Indice Pagina Descrizione dell’oggetto* 2 Sito produttivo* 2 Riferimenti normativi 3 Apparecchiature 3 Modalità 4 Risultati 5 Contents Page Description of item* 2 Manufacturing site* 2 Normative references 3 pparatus 3 Method 4 Results 5 Il presente documento è composto da n 5 pagine (in formato bilingue (italiano e inglese), in caso di dubbio è valida la versione in lingua italiana) e non può essere riprodotto parzialmente, estrapolando parti di interesse a discrezione del cliente, con il rischio di favorire una interpretazione non corretta dei risultati, fatto salvo quanto definito a livello contrattuale I risultati si riferiscono solo all’oggetto in esame, così come ricevuto, e sono validi solo nelle condizioni in cui l’attività è stata effettuata L’originale del presente documento è costituito da un documento informatico firmato digitalmente ai sensi della Legislazione Italiana applicabile Thisdocument ismadeup of 5pages (in a bilingual format (Italian and English), in case of dispute the only valid version is the Italian one) and shall not be reproduced except in full without extrapolating parts of interest at the discretion of the customer, with the risk of favoring an incorrect interpretation of the results, except asdefined at contractual level. The results relate only to the item examined, as received, and are valid only in the conditions inwhich theactivitywas carried out. Theoriginal of thisdocument consistsof an electronic document digitally signed pursuant to theapplicable Italian Legislation. Responsabile Tecnico di Prova: / Chief Test Technician: Per Ind Maurizio Vincenzi Responsabile del Laboratorio di Reazione al Fuoco: / Head of Reaction to Fire Laboratory: Dott Ing Giombattista Traina Direttore Tecnico: / Technical Director: Dott Ing Giuseppe Persano Adorno Compilatore: / Compiler: FrancescaManduchi Revisore: / Reviewer: Per Ind Andrea Golinucci Pagina 1 di 5 / Page1of 5 ISTITUTO GIORDANO S.p.A. Via Gioacchino Rossini, 2 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italia - Tel. 39 0541 343030 - istitutogiordano@giordano.it - www.giordano.it Cap. Soc. € 1.500.000 i.v. - R.E.A. c/o C.C.I.A.A. (RN): 156766 - Registro Imprese Romagna (Forlì-Cesena e Rimini) e CF/P. IVA: n. 00 549 540 409 R PPORTO DI PROV N. 384175/14237/CPR TEST REPORT No. 384175/14237/CPR emesso da Istituto Giordano in qualità di laboratorio di prova notificato (n. 0407) ai sensi del Regolamento 305/2011/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 issued by Istituto Giordano in the capacity of notified test laboratory (No. 0407) pursuant to Regulation 305/2011/EU of the European Parliament and of the Council of 9 March 2011 Cliente / Customer SICIS S.r.l. Via Borgonuovo, 29 - 20121 MIL NO (MI) - Italia Oggetto / Item* vetro laminato denominato “VETRITE / GEMGL SS COLLECTION” laminate glass named “VETRITE / GEMGL SS COLLECTION” Attività / ctivity prova di reazione al fuoco con impiego di una singola fiamma secondo la norma UNI EN ISO 11925-2:2020 reaction to fire test with single-flame source test in according to standard UNI EN ISO 11925-2:2020 Risultati / Results Fronte della fiamma Flame front < 150 mm ccensione della carta da filtro Ignition of filter paper no no (*) secondo le dichiarazioni del cliente according to that stated by the customer. Bellaria-Igea Marina - Italia, 23 giugno 2021 L’Amministratore Delegato Bellaria-Igea Marina - Italy, 23 June 2021 Chief Executive Officer

Rapporto di prova n 384175/14237/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 384175/14237/CPR dated 23 June 2021 Pagina 2 di 5 Page 2 of 5 Descrizione dell’oggetto* Description of item* L’oggetto in esame è costituito da una serie di provette di dimensioni nominali 250 mm × 90 mm di materiale descritto nelle seguenti tabelle The item under examination is made up of a set of test specimens of nominal size 250 mm × 90 mm of material described in the following tables. Descrizione generale dell’oggetto General description of the item Spessore Thickness Densità superficiale Surface density [mm] [kg/m²] vetro stratificato con decorazione polimerica laminated glass with polymer decoration 6,4 15,4 Descrizione dei singoli componenti partendo dalla faccia esposta al fuoco Description of individual components from the face exposed to fire Descrizione Description Spessore Thickness Densità superficiale Surface density [mm] [kg/m²] decorazione polimerica polymer decoration 0,20 0,25 vetro glass 3 7,5 adesivo adhesive 0,16 0,16 vetro glass 3 7,5 Parametri dell’oggetto rilevati dal laboratorio Item parameters determined by the laboratory Spessore Thickness 6,6 mm Massa per unità di superficie Mass per unit area 15,1 kg/m² Colore Colour blu blue Sito produttivo* Manufacturing site* SICIS S r l - Via Canala, 75/79 - 48123 RAVENNA (RA) - Italia (*) secondo le dichiarazioni del cliente, ad eccezione delle caratteristiche espressamente indicate come rilevate; Istituto Giordano declina ogni responsabilità sulle informazioni e sui dati forniti dal cliente che possono influenzare i risultati according to that stated by the customer, apart from characteristics specifically stated to be measurements; Istituto Giordano declines all responsibility for the information and data provided by the client that may influence the results.

Rapporto di prova n 384175/14237/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 384175/14237/CPR dated 23 June 2021 Pagina 3 di 5 Page 3 of 5 Riferimenti normativi Normative references Norma Standard Titolo Title UNI EN 14449:2005 Vetro per edilizia - Vetro stratificato e vetro stratificato di sicurezza - Valutazione della conformità/Norma di prodotto Glass in building - Laminated glass and laminated safety glass - Evaluation of conformity/Product standard UNI EN ISO 11925-2:2020 Prove di reazione al fuoco - Accendibilità dei prodotti sottoposti all’attacco diretto della fiamma - Parte 2: Prova con l’impiego di una singola fiamma Reaction to fire tests - Ignitability of products subjected to direct impingement of flame - Part 2: Single- flame source test UNI EN 13238:2010 Prove di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione - Procedimenti di condizionamento e regole generali per la scelta dei substrati Reaction to fire tests for building products - Conditioning procedures and general rules for selection of substrates pparecchiature pparatus Descrizione Description Codice di identificazione interna In-house identification code Camera di combustione Combustion chamber RZF064 Anemometro per rilevare la velocità del flusso dell’aria nella camera di combustione nemometer for measuring the airflow velocity in the combustion chamber RZF060 Cronometro Timing device RZF190 Calibro digitale Digital calliper gauge RZF180 Bilancia elettronica Electronic balance RZF135 Termoigrometro per monitoraggio condizioni ambientali Thermo-hygrometer for monitoring environmental conditions RZF181 Camera climatica Climate chamber RZF110

Rapporto di prova n 384175/14237/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 384175/14237/CPR dated 23 June 2021 Pagina 4 di 5 Page 4 of 5 Modalità Method La prova viene eseguita utilizzando la procedura interna di dettaglio PP042 nella revisione vigente alla data della prova Le provette, dopo il periodo di condizionamento, vengono poste all’interno della camera di combustione, al di sopra di due pezzi di carta da filtro posti in un vassoio di alluminio Una fiamma di altezza pari a 20 mm, emessa da un bruciatore inclinato di 45° e alla distanza e nel punto previsti dalla norma, viene applicata per un intervallo di tempo stabilito Durante la prova vengono rilevate l’eventuale combustione del materiale, se la sommità della fiamma raggiunge la distanza di 150 mm dal punto di applicazione, ed il relativo tempo nonché l’eventuale combustione della carta da filtro Quest’ultimo parametro non è pertinente ai prodotti impiegati a pavimento The test is performed using the detailed internal procedure PP042 in its current revision at testing date. The specimens, after the conditioning period, are placed inside the combustion chamber above two pieces of filter paper positioned in an aluminium foil tray. flame of height 20 mm generated by a burner tilted at 45° is applied for period of time and at the distance and contact point prescribed by the standard. During testing, it is recorded whether ignition of the specimen occurs, whether the flame tip reaches 150 mm above the flame application point, and the time at which this occurs, and whether ignition of the filter paper occurs. The last-mentioned parameter does not apply to flooring products. Condizionamento Conditioning Le provette sono state condizionate per almeno un mese ad una temperatura di (23 ± 2) °C ed al (50 ± 5) % di umidità relativa, come previsto dalla norma UNI EN 13238:2010 s requested by standard UNI EN 13238:2010, the specimens were conditioned for at least one month at a temperature of (23 ± 2) °C and relative humidity (50 ± 5) %. llestimento di prova Test set-up Tipo di montaggio e fissaggio Mounting and fixing verticale, incollata al substrato vertical, glued to substrate Colla per fissaggio Fixing glue adesivo a base cementizio Hyperflex K100 (Litokol) in quantità 3 kg/m² Hyperflex K100 (Litokol) cement based adhesive, quantity 3 kg/m² Tipologia di substrato Type of substrate cartongesso (substrato standard secondo UNI EN 13238:2010) gypsum plasterboard (standard substrate by UNI EN 13238:2010) Tempo di applicazione della fiamma Time of flame application 30 s Durata della prova Time of test 60 s

Rapporto di prova n 384175/14237/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 384175/14237/CPR dated 23 June 2021 Pagina 5 di 5 Page 5 of 5 Risultati Results ttacco della fiamma sulla superficie Surface flame impingement Provetta Specimen Dir* C* Fs* tFs* Cf* Osservazioni Observations [n / No.] [Sì/No] / [Yes/No] [Sì/No] / [Yes/No] [s] [Sì/No] / [Yes/No] 1 L No / No No / No // No / No // 2 L No / No No / No // No / No // 3 L No / No No / No // No / No // 4 T No / No No / No // No / No // 5 T No / No No / No // No / No // 6 T No / No No / No // No / No // ttacco della fiamma sul bordo Edge flame impingement Provetta Specimen Dir* C* Fs* tFs* Cf* Osservazioni Observations [n / No.] [Sì/No] / [Yes/No] [Sì/No] / [Yes/No] [s] [Sì/No] / [Yes/No] 1 L No / No No / No // No / No // 2 L No / No No / No // No / No // 3 L No / No No / No // No / No // 4 T No / No No / No // No / No // 5 T No / No No / No // No / No // 6 T No / No No / No // No / No // (*) Dir: direzione di taglio delle provette (L = Longitudinale, T = Trasversale) / direction of cut of specimens (L = Lengthwise T = Crosswise); C: combustione della provetta / ignition of specimen; Fs: raggiungimento del valore di 150 mm da parte della punta della fiamma / flame tip reaches 150 mm above the flame application point; tFs: tempo di raggiungimento del traguardo dei 150 mm / time at which flame spread reaches 150 mm; Cf: combustione della carta da filtro / ignition of filter paper Nota: i risultati di prova sono collegati al comportamento delle provette di un prodotto nelle particolari condizioni di prova; non sono da intendersi come l’unico criterio per la valutazione del potenziale rischio di incendio del prodotto nel suo impiego / Note: the test results relate to the behaviour of the test specimens of a product under the particular conditions of the test; they are not intended to be the sole criterion for assessing the potential fire hazard of the product in use. Per il Responsabile Tecnico di Prova On behalf of Chief Test Technician (Per Ind Maurizio Vincenzi) Il Responsabile del Laboratorio di Reazione al Fuoco Head of Reaction to Fire Laboratory (Dott Ing Giombattista Traina) Il Direttore Tecnico Technical Director (Dott Ing Giuseppe Persano Adorno) Dott Ing Giombattista Traina

Commessa: Order: 86795 Provenienza dell’oggetto: Item origin: campionato e fornito dal cliente sampled and supplied by the customer Identificazione dell’oggetto in accettazione: Identification of item received: 2021/0866 del 2 aprile 2021 2021/0866 dated 2 April 2021 Data dell’attività: Activity date: 13 aprile 2021 1 April 2021 Luogo dell’attività: Activity site: Istituto Giordano S.p.A. Strada Erbosa Uno, 80 47043 Gatteo (FC) Italia Indice Pagina Descrizione dell’oggetto* 2 Sito produttivo* 2 Riferimenti normativi 3 Apparecchiature 3 Modalità 4 Risultati 6 Contents Page Description of item* 2 Manufacturing site* 2 Normative references Apparatus Methods 4 Results 6 Il presente documento è composto da n. 10 pagine (in formato bilingue (italiano e inglese), in caso di dubbio è valida la versione in lingua italiana) e non può essere riprodotto parzialmente, estrapolando parti di interesse a discrezione del cliente, con il rischio di favorire una interpretazione non corretta dei risultati, fatto salvo quanto definito a livello contrattuale. I risultati si riferiscono solo all’oggetto in esame, così come ricevuto, e sono validi solo nelle condizioni in cui l’attività è stata effettuata. L’originale del presente documento è costituito da un documento informatico firmato digitalmente ai sensi della Legislazione Italiana applicabile. This document is made up of 10 pages (in a bilingual format (Italian and English), in case of dispute the only valid version is the Italian one) and shall not be reproduced except in full without extrapolating parts of interest at the discretion of the customer, with the risk of favoring an incorrect interpretation of the results, except asdefined at contractual level. The results relate only to the item examined, as received, and are valid only in the conditions inwhich theactivitywas carried out. Theoriginal of thisdocument consistsof an electronic document digitally signed pursuant to theapplicable Italian Legislation. Responsabile Tecnico di Prova: / Chief Test Technician: Per. Ind. Maurizio Vincenzi Responsabile del Laboratorio di Reazione al Fuoco: / Head of Reaction to Fire Laboratory: Dott. Ing. Giombattista Traina Direttore Tecnico: / Technical Director: Dott. Ing. Giuseppe Persano Adorno Compilatore: / Compiler: FrancescaManduchi Revisore: / Reviewer: Per. Ind. Andrea Golinucci Pagina 1 di 10 / Page1of 10 ISTITUTO GIORDANO S.p.A. Via Gioacchino Rossini, 2 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italia - Tel. 39 0541 343030 - istitutogiordano@giordano.it - www.giordano.it Cap. Soc. € 1.500.000 i.v. - R.E.A. c/o C.C.I.A.A. (RN): 156766 - Registro Imprese Romagna (Forlì-Cesena e Rimini) e CF/P. IVA: n. 00 549 540 409 R PPORTO DI PROV N. 384176/14238/CPR TEST REPORT No. 84176/142 8/CPR emesso da Istituto Giordano in qualità di laboratorio di prova notificato (n. 0407) ai sensi del Regolamento 305/2011/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 issued by Istituto Giordano in the capacity of notified test laboratory (No. 0407) pursuant to Regulation 05/2011/EU of the European Parliament and of the Council of 9 March 2011 Cliente / Customer SICIS S.r.l. Via Borgonuovo, 29 - 20121 MIL NO (MI) - Italia Oggetto / Item* vetro laminato denominato “VETRITE / GEMGL SS COLLECTION” laminate glass named “VETRITE / GEMGLASS COLLECTION” Attività / Activity prova di reazione al fuoco con attacco termico prodotto da un singolo oggetto in combustione secondo la norma UNI EN 13823:2020 reaction to fire test with thermal attack by a single burning item in accordance with standard UNI EN 1 82 :2020 Risultati / Results FIGR 0,2 MJ 19 W/s FIGR 0,4 MJ 18 W/s LFS < estremità della provetta / edge of specimen sì / yes THR600s 1,7 MJ SMOGR 0 m²/s² TSP600s 8 m² Gocce / particelle ardenti / Flaming droplets / particles assenti / absent (*) secondo le dichiarazioni del cliente. according to that stated by the customer. Bellaria Igea Marina Italia, 23 giugno 2021 L’Amministratore Delegato Bellaria-Igea Marina - Italy, 2 June 2021 Chief Executive Officer

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 2 di 10 Page 2 of 10 Descrizione dell’oggetto* Description of item* L’oggetto in esame è costituito da tre provette, ciascuna composta dall’unione ad angolo a 90° di un pannello di dimen sioni nominali 1000 mm × 1500 mm (ala lunga) con un pannello di dimensioni nominali 500 mm × 1500 mm (ala corta), di materiale descritto nelle seguenti tabelle. The item under examination consists of three specimens, each consisting of a 90° corner joint of a panel with nominal size 1000 mm × 1500 mm (long wing) with a panel with nominal size 500 mm × 1500 mm (short wing), of material described in the following tables. Descrizione generale dell’oggetto General description of the item Spessore Thickness Densità superficiale Surface density [mm] [kg/m²] vetro stratificato con decorazione polimerica laminated glass with polymer decoration 6,4 15,4 Descrizione dei singoli componenti partendo dalla faccia esposta al fuoco Description of individual components from the face exposed to fire Descrizione Description Spessore Thickness Densità superficiale Surface density [mm] [kg/m²] decorazione polimerica polymer decoration 0,20 0,25 vetro glass 3 7,5 adesivo adhesive 0,16 0,16 vetro glass 3 7,5 Parametri dell’oggetto rilevati dal laboratorio Item parameters determined by the laboratory Spessore Thickness 6,6 mm Massa per unità di superficie Mass per unit area 15,1 kg/m² Colore Colour blu blue Sito produttivo* Manufacturing site* SICIS S.r.l. Via Canala, 75/79 48123 Ravenna (RA) Italia. (*) secondo le dichiarazioni del cliente, ad eccezione delle caratteristiche espressamente indicate come rilevate. Istituto Giordano declina ogni re sponsabilità sulle informazioni e sui dati forniti dal cliente che possono influenzare i risultati. according to that stated by the customer, apart from characteristics specifically stated to be measurements. Istituto Giordano declines all responsibility for the information and data provided by the client that may influence the results.

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 3 di 10 Page of 10 Riferimenti normativi Normative references Norma Standard Titolo Title UNI EN 14449:2005 Vetro per edilizia Vetro stratificato e vetro stratificato di sicurezza Valutazione della conformità/Norma di prodotto Glass in building - Laminated glass and laminated safety glass - Evaluation of conformity/Product standard UNI EN 13823:2020 Prove di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione Prodotti da costruzione esclusi i pavimenti esposti ad un attacco termico prodotto da un singolo oggetto in combustione Reaction to fire tests for building products - Building products excluding floorings exposed to the thermal attack by a single burning item UNI EN 13238:2010 Prove di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione Procedimenti di condizio namento e regole generali per la scelta dei substrati Reaction to fire tests for building products - Conditioning procedures and general rules for selection of substrates pparecchiature Apparatus Descrizione Description Codice di identificazione interna In-house identification code Sistema ottico Light attenuation system RZF049a Analizzatore di O₂ e CO₂ O₂ and CO₂ analyser RZF046 Sistema di acquisizione dati Data acquisition system RZF050B Bilancia digitale Digital scale RZF071 Camera climatica Climate chamber RZF110

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 4 di 10 Page 4 of 10 Modalità Method La prova è stata eseguita utilizzando la procedura interna di dettaglio PP046 nella revisione vigente alla data della prova e consiste nel sottoporre le provette che formano un angolo retto, alle fiamme generate da un bruciatore da (30,7 ± 2,0) kW posto nell’angolo, dopo il periodo di condizionamento. Il comportamento è valutato nell’arco di un pe riodo di 20 min. Durante la prova sono stati rilevati i seguenti parametri: produzione di calore, produzione di fumo, spargimento laterale della fiamma, caduta di gocce e/o particelle infiammate. Dai parametri sopra elencati si determi nano successivamente ulteriori valori necessari per la completa valutazione del comportamento del materiale alla sud detta prova. The test was performed using the detailed internal procedure PP046 in its current revision at testing date and involves exposing the specimens forming a right-angled corner, to the flames from a ( 0,7 ± 2,0) kW burner placed at the bottom of the corner, after the period of conditioning. Performance is evaluated over a period of 20 min. During the test the following parameters shall be recorded: heat production, smoke production, lateral flame spread, falling flaming droplets and particles. The above-mentioned parameters are then used to calculate additional values needed for a comprehensive assessment of the material’s performance during test. Condizionamento Conditioning Le provette sono state condizionate fino al raggiungimento della massa costante ad una temperatura di (23 ± 2) °C ed al (50 ± 5) % di umidità relativa, come previsto dalla norma UNI EN 13238:2010. As requested by standard UNI EN 1 2 8:2010, the specimens were conditioned until a constant mass is achieved at a temperature of (2 ± 2) °C and relative humidity (50 ± 5) %. llestimento Set-up Tipo di montaggio e fissaggio Mounting and fixing incollata su substrato glued to substrate Colla per fissaggio Fixing glue adesivo a base cementizio Hyperflex K100 (Litokol) in quantità 3 kg/m² Hyperflex K100 (Litokol) cement based adhesive, quantity kg/m² Tipologia di substrato Type of substrate cartongesso (substrato standard secondo UNI EN 13238:2010) gypsum plasterboard (standard substrate by UNI EN 1 2 8:2010) Giunti ala lunga Long wing joints no no Protezione angolo 90° 90° angle protection no no

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 5 di 10 Page 5 of 10 Vista totale della superficie esposta Vista totale del bordo esterno dell’ala lunga prima della prova verticale dell’ala lunga prima della prova Total view of the exposed surface Total view of the vertical outer edge of the long wing before the test of the long wing before the test Vista totale della superficie esposta Vista totale del bordo esterno dell’ala lunga dopo la prova verticale dell’ala lunga dopo la prova Total view of the exposed surface Total view of the vertical outer edge of the long wing after the test of the long wing after the test DOCUMENT ZIONE FOTOGR FIC PHOTOGRAPHIC DOCUMENTATION

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 6 di 10 Page 6 of 10 Risultati Results Parametri* Parameter* Provetta n. Specimen No. Media Mean 1 2 3 FIGR 0,2 MJ [W/s] 20 15 22 19 FIGR 0,4 MJ [W/s] 20 12 22 18 LFS < estremità della provetta LFS < edge of specimen [Sì/No] [Yes/No] Sì Yes Sì Yes Sì Yes // THR600s [MJ] 1,7 1,4 2 1,7 SMOGR [m²/s²] 0 0 0 0 TSP600s [m²] 12 4 9 8 DROP t ≤ 10 s [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No // DROP t > 10 s [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No // (*) FIGRA0,2 MJ = indice di velocità di crescita del fuoco (THR = 0,2 MJ) / fire growth rate index (THR = 0,2 MJ). FIGRA0,4 MJ = indice di velocità di crescita del fuoco (THR = 0,4 MJ) / fire growth rate index (THR = 0,4 MJ). LFS = spargimento laterale delle fiamme sull’ala lunga della provetta / lateral flame spread on the long wing of the specimen. THR600s = calore rilasciato dalla provetta nei primi 600 s di prova / total heat release from specimen within the first 600 s of the test. SMOGRA = indice di velocità di crescita del fumo / smoke growth rate. TSP600s = produzione totale di fumo della provetta nei primi 600 s di prova / total smoke production of specimen within the first 600 s of the test. DROP t ≤ 10 s = gocce/particelle ardenti di durata non superiore a 10 s nei primi 600 s di prova / flaming droplets/particles lasting not more than 10 s within the first 600 s of the test. DROP t > 10 s = gocce/particelle ardenti di durata superiore a 10 s nei primi 600 s di prova / flaming droplets/particles lasting more than 10 s within the first 600 s of the test. Nota: i risultati di prova sono collegati al comportamento delle provette di un prodotto nelle particolari condizioni di prova; non sono da intendersi come l’unico criterio per la valutazione del potenziale rischio di incendio del prodotto nel suo impiego. Note: the test results relate to the behaviour of the test specimens of a product under the particular conditions of the test; they are not intended to be the sole criterion for assessing the potential fire hazard of the product in use.

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 7 di 10 Page 7 of 10 Parametri Parameter Provetta n. Specimen No. 1 2 3 Caduta parti della provetta (fuori dalla delimitazione) Falling of specimen parts (outside the given area) [Sì/No] [Yes/No] Si Yes Si Yes Si Yes Fiamme intermittenti sulla superficie della provetta Surface flash [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No Fumi che non entrano nel camino Smoke not entering hood [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No Perdita fissaggio tra provetta e substrato Mutual fixing of backing board fails [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No Tendenza alla distorsione e al collasso Occurrence of distortion or collapse of the specimen [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No Caduta parti della provetta sul bruciatore Falling of parts on the burner [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No Condizioni di stop prematuro Conditions justify early stop of test Eccessivo HRR (> 350 kW istantaneo o 280 kWmedio 30 s) Excessive HRR (> 50 kW instant or 280 kW average 0 s) [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No Eccessiva temperatura (> 400 °C istantaneo o 300 °C medio 30 s) Excessive temperature (> 400 °C instant or 00 °C average 0 s) [Sì/No] [Yes/No] No No No No No No

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 8 di 10 Page 8 of 10 Rilascio medio di potenza termica HRRav Average heat release rate HRRav Rilascio totale di calore THR Total heat release THR 3 1 1 3 5 7 9 300 500 700 900 1100 1300 1500 HRRav [kW] Tempo / Time [s] SBI Provetta / Specimen 1 SBI Provetta / Specimen 2 SBI Provetta / Specimen 3 0 0,5 1 1,5 2 2,5 3 3,5 300 500 700 900 1100 1300 1500 THR [MJ] Tempo / Time [s] SBI Provetta / Specimen 1 SBI Provetta / Specimen 2 SBI Provetta / Specimen 3 GR FICI GRAPHS

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 9 di 10 Page 9 of 10 Indice di incremento dell’incendio FIGR Fire growth rate index FIGRA Indice di produzione media del fumo SPRav Average smoke production rate SPRav 0,0 5,0 10,0 15,0 20,0 25,0 30,0 35,0 40,0 300 500 700 900 1100 1300 1500 FIGR 1000HRRav/(t-300) Tempo / Time [s] SBI Provetta / Specimen 1 SBI Provetta / Specimen 2 SBI Provetta / Specimen 3 0,03 0,02 0,01 0 0,01 0,02 0,03 0,04 0,05 0,06 300 500 700 900 1100 1300 1500 SPRav [m²/s] Tempo / Time [s] SBI Provetta / Specimen 1 SBI Provetta / Specimen 2 SBI Provetta / Specimen 3

Rapporto di prova n. 384176/14238/CPR del 23 giugno 2021 Test report No. 84176/142 8/CPR dated 2 June 2021 Pagina 10 di 10 Page 10 of 10 Produzione totale di fumo TSP Total smoke production TSP Indice di incremento della produzione di fumo SMOGR Smoke growth rate SMOGRA 0 5 10 15 20 25 30 35 40 300 500 700 900 1100 1300 1500 TSP [m²] Tempo / Time [s] SBI Provetta / Specimen 1 SBI Provetta / Specimen 2 SBI Provetta / Specimen 3 9,0 8,0 7,0 6,0 5,0 4,0 3,0 2,0 1,0 0,0 1,0 2,0 300 500 700 900 1100 1300 1500 SMOGR [m²/s²] Tempo / Time [s] SBI Provetta / Specimen 1 SBI Provetta / Specimen 2 SBI Provetta / Specimen 3 Per il Responsabile Tecnico di Prova On behalf of Chief Test Technician (Per. Ind. Maurizio Vincenzi) Il Responsabile del Laboratorio di Reazione al Fuoco Head of Reaction to Fire Laboratory (Dott. Ing. Giombattista Traina) Il Direttore Tecnico Technical Director (Dott. Ing. Giuseppe Persano Adorno) ............................................ Dott. Ing. Giombattista Traina ............................................ ............................................

Commessa: Order: 86795 Luogo dell’attività: Activity site: Istituto Giordano S.p.A. - Strada Erbosa Uno, 80 - 47043 Gatteo ( C) - Italia Indice Pagina Definizione dell’oggetto classificato* 2 Descrizione dell’oggetto classificato* 2 Sito produttivo* 2 Riferimenti normativi 3 Rapporti e risultati in supporto a questa classificazione 3 Classificazione e campo di applicazione 5 Contents Page Definition of classified item* 2 Description of classified item* 2 Manufacturing site* 2 Normative references 3 Reports and results in support of t is classification 3 Classification and field of application 5 Il presente documento è composto da n. 6 pagine e n. 1 allegato (in formato bilingue (italiano e inglese), in caso di dubbio è valida la versione in lingua italiana) e non può essere riprodotto parzialmente, estrapolando parti di interesse a discrezione del cliente, con il rischio di favorire una interpretazione non corretta dei risultati, fatto salvo quanto definito a livello contrattuale. I risultati si riferiscono solo all’oggetto in esame, così come ricevuto, e sono validi solo nelle condizioni in cui l’attività è stata effettuata. L’originale del presente documento è costituito da un documento informatico firmato digitalmente ai sensi della Legislazione Italiana applicabile. T is document ismadeup of 6pagesand 1 annex (in a bilingual format (Italian and Englis ), in caseof dispute t e only valid version is t e Italian one) and s all not be reproduced except in full wit out extrapolating parts of interest at t e discretion of t e customer, wit t e risk of favoring an incorrect interpretation of t e results, except asdefined at contractual level. T e results relate only to t e item examined, as received, and are valid only in t e conditions inw ic t eactivitywas carried out. T eoriginal of t isdocument consistsof an electronic document digitally signed pursuant to t eapplicable Italian Legislation. Responsabile Tecnico: / C ief Tec nician: Dott. Ing. Giombattista Traina Responsabile del Laboratorio di Reazione al Fuoco: / Head of Reaction to Fire Laboratory: Dott. Ing. Giombattista Traina Direttore Tecnico: / Tec nical Director: Dott. Ing. Giuseppe Persano Adorno Compilatore: / Compiler: rancescaManduchi Revisore: / Reviewer: Per. Ind. Andrea Golinucci Pagina 1 di 6 / Page1of 6 ISTITUTO GIORDANO S.p.A. Via Gioacchino Rossini, 2 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italia - Tel. 39 0541 343030 - istitutogiordano@giordano.it - www.giordano.it Cap. Soc. € 1.500.000 i.v. - R.E.A. c/o C.C.I.A.A. (RN): 156766 - Registro Imprese Romagna (Forlì-Cesena e Rimini) e CF/P. IVA: n. 00 549 540 409 RAPP RT DI CLASSIFICAZI NE N. 384177/14239/CPR CLASSIFICATION REPORT No. 384177/14239/CPR emesso da Istituto Giordano in qualità di laboratorio di prova notificato (n. 0407) ai sensi del Regolamento 305/2011/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 issued by Istituto Giordano in t e capacity of notified test laboratory (No. 0407) pursuant to Regulation 305/2011/EU of t e European Parliament and of t e Council of 9 Marc 2011 Cliente / Customer SICIS S.r.l. Via Borgonuovo, 29 - 20121 MILAN (MI) - Italia Oggetto / Item* vetro laminato denominato “VETRITE / GEMGLASS C LLECTI N” laminate glass named “VETRITE / GEMGLASS COLLECTION” Attività / Activity classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione - parte 1: classificazione in base ai risultati delle prove di reazione al fuoco secondo la norma UNI EN 13501-1:2019 fire classification of construction products and building elements - part 1: classification using data from reaction to fire tests in accordance wit standard UNI EN 13501-1:2019 Risultati / Results Classificazione Classification B - s1, d0 (*) secondo le dichiarazioni del cliente. according to t at stated by t e customer. Bellaria-Igea Marina - Italia, 23 giugno 2021 L’Amministratore Delegato Bellaria-Igea Marina - Italy, 23 June 2021 C ief Executive Officer

Rapporto di classificazione n. 384177/14239/CPR del 23 giugno 2021 Classification report No. 384177/14239/CPR dated 23 June 2021 Pagina 2 di 6 Page 2 of 6 Definizione dell’oggetto classificato* Definition of classified item* L’oggetto “VETRITE / GEMGLASS COLLECTION” è definito come “vetro stratificato”. T e item “VETRITE / GEMGLASS COLLECTION” is defined as a “laminated glass”. Descrizione dell’oggetto classificato* Description of classified item* Descrizione generale dell’oggetto General description of t e item Spessore T ickness Densità superficiale Surface density [mm] [kg/m²] vetro stratificato con decorazione polimerica laminated glass wit polymer decoration 6,4 15,4 Descrizione dei singoli componenti partendo dalla faccia esposta al fuoco Description of individual components from t e face exposed to fire Descrizione Description Spessore T ickness Densità superficiale Surface density [mm] [kg/m²] decorazione polimerica polymer decoration 0,20 0,25 vetro glass 3 7,5 adesivo ad esive 0,16 0,16 vetro glass 3 7,5 In allegato “A” è riportata la documentazione tecnica dell’oggetto fornita dal cliente. T e item tec nical documentation provided by t e customer is given in annex “A”. Sito produttivo* Manufacturing site* SICIS S.r.l. - Via Canala, 75/79 - 48123 Ravenna (RA) - Italia. (*) secondo le dichiarazioni del cliente, ad eccezione delle caratteristiche espressamente indicate come rilevate; Istituto Giordano declina ogni responsabilità sulle informazioni e sui dati forniti dal cliente che possono influenzare i risultati. according to t at stated by t e customer, apart from c aracteristics specifically stated to be measurements; Istituto Giordano declines all responsibility for t e information and data provided by t e client t at may influence t e results.

Rapporto di classificazione n. 384177/14239/CPR del 23 giugno 2021 Classification report No. 384177/14239/CPR dated 23 June 2021 Pagina 3 di 6 Page 3 of 6 Riferimenti normativi Normative references Norma Standard Titolo Title UNI EN 14449:2005 Vetro per edilizia - Vetro stratificato e vetro stratificato di sicurezza - Valutazione della conformità/Norma di prodotto Glass in building - Laminated glass and laminated safety glass - Evaluation of conformity/Product standard UNI EN ISO 11925-2:2020 Prove di reazione al fuoco - Accendibilità dei prodotti sottoposti all’attacco diretto della fiamma - Parte 2: Prova con l’impiego di una singola fiamma Reaction to fire tests - Ignitability of products subjected to direct impingement of flame - Part 2: Single- flame source test UNI EN 13823:2020 Prove di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione - Prodotti da costruzione esclusi i pavimenti esposti ad un attacco termico prodotto da un singolo oggetto in combustione Reaction to fire tests for building products - Building products excluding floorings exposed to t e t ermal attack by a single burning item UNI EN 13501-1:2019 Classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione - Parte 1: Classificazione in base ai risultati delle prove di reazione al fuoco Fire classification of construction products and building elements - Part 1: Classification using data from reaction to fire tests Rapporti e risultati in supporto a questa classificazione Reports and results in support of t is classification Rapporti Reports Nome del laboratorio Name of laboratory Nome del cliente Name of customer Rapporto n. Report No. Metodo di prova e data Test met od and date Istituto Giordano S.p.A. SICIS S.r.l. 384175/14237/CPR UNI EN ISO 11925-2:2020 Istituto Giordano S.p.A. SICIS S.r.l. 384176/14238/CPR UNI EN 13823:2020

Rapporto di classificazione n. 384177/14239/CPR del 23 giugno 2021 Classification report No. 384177/14239/CPR dated 23 June 2021 Pagina 4 di 6 Page 4 of 6 Risultati in supporto alla classificazione Results in support of t is classification Metodo di prova Test met od Rapporto di prova n. Test report No. N. prove No. of tests Parametri Parameter Risultati Results Parametri continui - Media Continuous parameter - Mean Parametri discreti - Conformità Discrete parameters - Compliance UNI EN IS 11925-2:2020 Attacco della fiamma sulla superficie e sul bordo Applicazione: 30 s Impingement of flame on t e surface and on t e edge Exposure: 30 s 384175/14237/CPR 6 s ≤ 150 mm N/A Sì Yes Accensione della carta da filtro Ignition of t e filter paper N/A No No UNI EN 13823:2020 384176/14238/CPR 3 IGRA0,2MJ 19 W/s N/A IGRA0,4MJ 18 W/s N/A L S < bordo LFS < edge N/A Sì Yes THR600s 1,7 MJ N/A SMOGRA 0 m²/s² N/A TSP600s 8 m² N/A Gocce/particelle incendiate Flaming droplets /particles N/A No No N/A = non applicabile. N/A = not applicable.

Rapporto di classificazione n. 384177/14239/CPR del 23 giugno 2021 Classification report No. 384177/14239/CPR dated 23 June 2021 Pagina 5 di 6 Page 5 of 6 Classificazione e campo di applicazione Classification and field of application Riferimento di classificazione Reference of classification Questa classificazione viene definita in accordo con la norma UNI EN 13501-1:2019. T is classification is assigned in accordance wit standard UNI EN 13501-1:2019. Classificazione Classification L’oggetto “VETRITE / GEMGLASS COLLECTION”, in relazione al suo comportamento di reazione al fuoco, è classificato: T e item “VETRITE / GEMGLASS COLLECTION”, in relation to its reaction to fire be aviour, is classified: B La classificazione aggiuntiva in relazione alla produzione di fumo è: T e additional classification in relation to smoke production is: s1 La classificazione aggiuntiva in relazione alla cadute di gocce/particelle incendiate è: T e additional classification in relation to flaming droplets/particles is: d0 La classificazione finale di reazione al fuoco del prodotto da costruzione è: T e final reaction to fire classification of t e construction product is: Classificazione / Classification: B - s1, d0 Campo di applicazione Field of application Questa classificazione è valida per le seguenti condizioni di uso finali: T is classification is valid for t e following end use applications: Tipo di installazione Type of installation incollato su substrato con adesivo a base cementizio Hyperflex K100 (Litokol) in quantità 3 kg/m² glued on substrate wit Hyperflex K100 (Litokol) cement based ad esive, quantity 3 kg/m² Tipo di substrato Type of substrate materiale in classe di reazione al fuoco A2-s1,d0 o A1 e di massa volumica ≥ 525 kg/m³ material of reaction to fire class A2-s1,d0 or A1 and density ≥ 525 kg/m³ Limitazioni Limitations Questo rapporto di classificazione è valido fintanto che la composizione e la struttura dell’oggetto, così come le norme di prova e di classificazione, non cambino. Questo rapporto di classificazione non rappresenta un’approvazione di tipo o una certificazione di prodotto.

Rapporto di classificazione n. 384177/14239/CPR del 23 giugno 2021 Classification report No. 384177/14239/CPR dated 23 June 2021 Pagina 6 di 6 Page 6 of 6 La classificazione assegnata al prodotto nel presente rapporto è corretta per una dichiarazione di prestazione, da parte del produttore, nell’ambito del sistema 3 di valutazione e verifica della costanza della prestazione e per la marcatura CE in base al Regolamento 305/2011/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011. La dichiarazione rilasciata dal Produttore viene conservata in archivio. Questa attesta che il processo produttivo non richiede operazioni, procedure o fasi specifiche (es. aggiunta di ritardanti di fiamma, limitazione di contenuto organico, o aggiunta di cariche inerti) che migliorino le prestazioni di reazioni al fuoco del prodotto al fine di ottenere la classificazione raggiunta. Pertanto il produttore ha stabilito che il sistema 3 di valutazione e verifica della costanza della prestazione è corretto. Il laboratorio di prova non ha quindi avuto alcun ruolo nel prelievo della campionatura di prova del prodotto, nonostante sia in possesso delle necessarie referenze, fornite dal produttore, per mantenere la tracciabilità dell’oggetto in esame. T is classification report is valid as long as t e item composition and structure, as well as test and classification standards, remain unc anged. T is classification report does not represent type approval or certification of t e product. T e classification assigned to t e product in t is report is appropriate to a declaration of performance by t e manufacturer wit in t e context of system 3 of assessment and verification of constancy of performance and CE marking under t e Regulation 305/2011/EU of t e European Parliament and of t e Council of 9 Marc 2011. T e manufacturer as made a declaration, w ic is eld on file. T is confirms t at t e products design requires no specific processes, procedures or stages (e.g. no addition of flame-retardants, limitation of organic content, or addition of fillers) t at are aimed at en ancing t e fire performance in order to obtain t e classification ac ieved. As a consequence t e manufacturer as concluded t at system 3 of assessment and verification of constancy of performance is appropriate. T e test laboratory as, t erefore, played no part in sampling t e product for t e test, alt oug it olds appropriate references, supplied by t e manufacturer, to provide for traceability of t e item under examination. Nota del laboratorio Note from t e laboratory La classificazione è stata determinata senza tenere conto dell’incertezza di misura, come previsto dalla norma di riferimento. T e classification as been determined wit out taking in account t e uncertainty of measurement, as stated in t e reference standard. Il Responsabile Tecnico C ief Tec nician (Dott. Ing. Giombattista Traina) Il Responsabile del Laboratorio di Reazione al uoco Head of Reaction to Fire Laboratory (Dott. Ing. Giombattista Traina) Il Direttore Tecnico Tec nical Director (Dott. Ing. Giuseppe Persano Adorno) ............................................ ............................................ ............................................

Commessa: Order: 86795 Luogo dell’attività: Activity site: Istituto Giordano S.p.A. - Strada Erbosa Uno, 80 - 47043 Gatteo ( C) - Italia Il presente allegato è composto da n. 2 pagine. T isannex ismadeup of 2pages Pagina 1 di 2 / Page1of 2 ISTITUTO GIORDANO S.p.A. Via Gioacchino Rossini, 2 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italia - Tel. 39 0541 343030 - istitutogiordano@giordano.it - www.giordano.it Cap. Soc. € 1.500.000 i.v. - R.E.A. c/o C.C.I.A.A. (RN): 156766 - Registro Imprese Romagna (Forlì-Cesena e Rimini) e CF/P. IVA: n. 00 549 540 409 ALLEGAT “A” AL RAPP RT DI CLASSIFICAZI NE N. 384177/14239/CPR ANNEX “A” TO CLASSIFICATION REPORT No. 384177/14239/CPR Cliente / Customer SICIS S.r.l. Via Borgonuovo, 29 - 20121 MILAN (MI) - Italia Oggetto / Item* vetro laminato denominato “VETRITE / GEMGLASS C LLECTI N” laminate glass named “VETRITE / GEMGLASS COLLECTION” Contenuti / Contents documentazione tecnica dell’oggetto tec nical documentation of t e item (*) secondo le dichiarazioni del cliente. according to t at stated by t e customer. Bellaria-Igea Marina - Italia, 23 giugno 2021 Bellaria-Igea Marina - Italy, 23 June 2021

Allegato “A” al rapporto di classificazione n. 384177/14239/CPR del 23 giugno 2021 Annex “A” to classification report No. 384177/14239/CPR dated 23 June 2021 Pagina 2 di 2 Page 2 of 2

Order: 86795 Item origin: sampled and supplied by the customer Identification of item received: 2021/0325 dated 10 February 2021 2021/0373 dated 11 February 2021 Activity date from 10 February 2021 to 2 March 2021 Activity site: Istituto Giordano S.p.A. - Blocco 1 - Via Gioacchino Rossini, 2 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italy Contents Page Description of item* 2 Manufacturing site* 2 Normative references 2 Apparatus 2 Method 3 Results 3 This document is made up of 3 pages and shall not be reproduced except in full without extrapolating parts of interest at the discretion of the customer, with the risk of favoring an incorrect interpretation of the results, except as defined at contractual level. The results relate only to the item examined, as received, and are valid only in the conditions in which the activity was carried out. This document is the English translation of the test report No. 380516/13936/CPR issued in Italian; in case of dispute the only valid version is the Italian one. Date of translation: 22 April 2021. The original of this document consists of an electronic document digitally signed pursuant to the applicable Italian Legislation. Chief Test Technician: Dott. Alessandro Trevisani Head ofWood Technology/Conditioning Laboratory: Dott. Alessandro Trevisani Technical Director: Dott. Ing. Giuseppe Persano Adorno Compiler: Agostino Vasini Reviewer: Dott. Alessandro Trevisani Page 1 of 3 ISTITUTO GIORDANO S.p.A. Via Gioacchino Rossini, 2 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italy - Tel. +39 0541 343030 - istitutogiordano@giordano.it - www.giordano.it Cap. Soc. € 1.500.000 i.v. - R.E.A. c/o C.C.I.A.A. (RN): 156766 - Registro Imprese Romagna (Forlì-Cesena e Rimini) e CF/P. IVA: n. 00 549 540 409 TEST REPORT No. 380516/13936/CPR issued by Istituto Giordano in the capacity of notified test laboratory (No. 0407) pursuant to Regulation (EU) No 305/2011 of the European Parliament and of the Council of 9 March 2011 Customer SICIS S.r.l. Via Canala, 75/79 - 48123 RAVENNA (RA) - Italy Item* laminated glass called “Gemglass/Vetrite 6 mm” Activity resistance to high-temperature and humidity with condensation in accordance with standard UNI EN ISO 12543-4:2011 and with reference to harmonised standard UNI EN 14449:2005/EC 1-2008 Results at the end of the test, no faults in the item were noted (*) according to that stated by the customer. Bellaria-Igea Marina - Italy, 4 March 2021 Chief Executive Officer

Test report No. 380516/13936/CPR dated 4 March 2021 Page 2 of 3 Description of item* The item in question comprises 6 panes of laminated glass, nominal size 300 mm × 100 mm. Photo of a pane of glass Manufacturing site* SICIS S.r.l. - Via Canala, 75/79 - 48123 RAVENNA (RA) - Italy. Normative references Standard Title UNI EN ISO 12543-4:2011 Glass in building - Laminated glass and laminated safety glass - Part 4: Test methods for durability UNI EN 14449:2005 Glass in building - Laminated glass and laminated safety glass - Evaluation of conformity/Product standard” EC 1-2008 to UNI EN 14449:2005 // Apparatus Description In-house identification code Angelantoni UY 300 temperature and humidity chamber FT137 Istituto Giordano bench-type humidity chamber (up to 100 % RH) TDL020 (*) according to that stated by the customer, apart from characteristics specifically stated to be measurements. Istituto Giordano declines all responsibility for the information and data provided by the customer that may influence the results.

Test report No. 380516/13936/CPR dated 4 March 2021 Page 3 of 3 Method The test was performed in accordance with the requirements of clauses 5 “High-temperature test” and 6 “Humidity tests” (test with condensation) of standard UNI EN ISO 12543-4:2011. High-temperature test The glass was placed in the fan oven and heated to a temperature of (100 ± 2) °C. This temperature was maintained for a period of 16 h, then the glass is allowed to cool to room temperature in accordance with subclause 5.3.2 of standard UNI EN ISO 12543-4:2011. At the end of the test, the glass was inspected at a distance between 30 cm and 50 cm in front of a white diffuse background in order to check for possible faults occurring in the interlayer (bubbles, delamination, cloudiness), as requested by subclause 5.4 of standard UNI EN ISO 12543-4:2011. Humidity test with condensation The glass was kept vertically over water for two weeks in a hermetically-sealed container able to maintain a temperature of (50 ± 5) °C, as requested by subclause 6.3.1 of standard UNI EN ISO 12543-4:2011. At the end of the test, the glass was inspected at a distance between 30 cm and 50 cm in front of a white diffuse background in order to check for possible faults occurring in the interlayer (bubbles, delamination, cloudiness), as requested by subclause 6.4 of standard UNI EN ISO 12543-4:2011. Note 1: as a departure from the method specified by standard UNI EN 14449:2005, the test was carried out using the 2011 version of standard UNI EN ISO 12543-4. Results High-temperature test At the end of the test, no faults in the item were noted. Humidity test with condensation At the end of the test, no faults in the item were noted.

Order: 86795, 87082 Item origin: sampled and supplied by the customer Identification of item received: 2021/0325 dated 10 February 2021 Activity date: from 11 February 2021 to 25 May 2021 Activity site: Istituto Giordano S.p.A. - Blocco 4 - Via San Mauro, 8 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italy Istituto Giordano S.p.A. - Strada Erbosa Uno, 82/84 - 47043 Gatteo (FC) - Italy Contents Page Description of item* 2 Normative references 3 Apparatus 3 Method 3 Results 4 This document is made up of 6 pages and shall not be reproduced except in full without extrapolating parts of interest at the discretion of the customer, with the risk of favoring an incorrect interpretation of the results, except as defined at contractual level. The results relate only to the item examined, as received, and are valid only in the conditions in which the activity was carried out. This document is the English translation of the test report No. 383266 issued in Italian; in case of dispute the only valid version is the Italian one. Date of translation: 24 June 2021. The original of this document consists of an electronic document digitally signed pursuant to the applicable Italian Legislation. Chief Test Technicians: Dott. Ing. Francesco Addante Dott. Alessandro Trevisani Head of Optics Laboratory: Dott. Andrea Cucchi Head ofWood Technology/Conditioning Laboratory: Dott. Alessandro Trevisani Compiler: Agostino Vasini Reviewer: Dott. Ing. Francesco Addante Page 1 of 6 ISTITUTO GIORDANO S.p.A. Via Gioacchino Rossini, 2 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italy - Tel. +39 0541 343030 - istitutogiordano@giordano.it - www.giordano.it Cap. Soc. € 1.500.000 i.v. - R.E.A. c/o C.C.I.A.A. (RN): 156766 - Registro Imprese Romagna (Forlì-Cesena e Rimini) e CF/P. IVA: n. 00 549 540 409 TEST REPORT No. 383266 Customer SICIS S.r.l. Via Canala, 75/79 - 48123 RAVENNA (RA) - Italy Item* laminated glass called “Sicis Collection: Gemglass/Vetrite seethrough, opalescent, chromo” Activity radiation testing in accordance with standard UNI EN ISO 12543-4:2011, determination of luminous characteristics in accordance with standard UNI EN 410:2011 and determination of colour difference based on standard UNI EN ISO/CIE 11664-4:2019 before and after the radiation test (*) according to that stated by the customer. Bellaria-Igea Marina - Italy, 26 May 2021 Chief Executive Officer

RkJQdWJsaXNoZXIy MTk5ODk1